La classificazione a faccette fra knowledge management e information architecture

di

Nel sito di it Consult, società specializzata nel Knowledge Management, compare un mio articolo su: La classificazione a faccette fra Knowledge Management e Information Architecture.


L’articolo fa luce sul concetto di classificazione a faccette, a cavallo fra architettura dell’informazione, biblioteconomia e knowledge management, descrivendone i vantaggi in termini di versatilità rispetto ai sistemi di classificazione tradizionali. Segnalo inoltre un’ottima introduzione all’argomento di Claudio Gnoli, Il tavolino di Ranganathan.

Dopo un’introduzione alla classificazione a faccette (faceted classification) e al suo rapporto con il knowledge management (parte 1), l’articolo analizza alcuni esempi di applicazione al web di questo tipo di classificazione (parte 2). In particolare, vengono esaminati in dettaglio i siti:

  • Presidentschoice.ca
  • Wine.com
  • Bestcellars.com.

L’ultimo caso è dedicato al rapporto tra faccette e innovazione.

22.01.2003